Come funziona Instagram Reels

Instagram lancia reels e si accende la sfida con TikTok, vediamo come funziona e cosa si puà fare con questa nuova utility.

Cosa è Instagram Reels

Come funziona Instagram Reels? Cerchiamo di capire di cosa si tratta.

Grazie al nuovo aggiornamento si possono realizzare, modificare e condividere brevi video stile TikTok.

Una vera sfida lanciata da Instagram per avvicinarsi al pubblico dei giovanissimi fanatici di TikTok e devo dire che hanno lanciato un ottimo strumento.

Questo aggiornamento è disponibili in Italia da pochi giorni quindi se non lo avete fatto aggiornate l’app di Instagram per vedere come funziona.

Si tratta di una nuova funzione di Instagram che si affianca a quelle già esistenti ed è adatta per chi ha tanta creatività e vuole stupire il proprio pubblico.

Io non amo TikTok è sono molto contento che abbia trovato un degno competitor!

Per capire il successo che ha avuto TikTok guarda i risultati di Google Trends

Le personalizzazioni sono molte di più rispetto alle Stories di Instagram e vediamo insieme cosa possiamo fare.

Come funziona Instagram Reels

E’ sufficiente lanciare l’app e dalle Stories selezionare Reel.

A questo punto è possibile registrare un video o una successione di video di 15 secondi personalizzandoli con

  • musica, cercando tra le proposte di Instagram oppure aggiungendo un proprio audio
  • velocità, ovvero modificando la velocità del video
  • effetti aggiungendo effetti di ogni tipo suggeriti da Instagram
  • timer, impostare la durata della clip con un conto alla rovescia che precede la registrazione
  • testo, aggiungere o modificare il font inserito
  • sticker, così come avviene per le stories

I video caricati seguono la privacy impostata nel profilo quindi si può decidere se renderli pubblici e avere più visibilità nelle ricerche degli utenti.

Se si vuole essere trovati è importante aggiungere un hashtag al video, così come avviene per le fotografie che solitamente aggiungiamo.

Come funziona Instagram Reels

E’ prevista anche la possibilità di aggiungere la realtà aumentata ai video ed anche di allineare i video in sequenza con la funzione “allinea”.

Se il vostro profilo lo consente è possibile condividere i video realizzati e come sempre quelli più interessanti saranno inseriti da Instagram tra i contenuti in evidenza.

Instagram e TikTok

Come ho detto prima questa novità potrebbe attirare il pubblico da TikTok verso Instagram.

Già con l’introduzione delle Stories qualcosa era successo ma stavolta la qualità e le potenzialità dell’aggiornamento di Instagram sono ben superiori rispetto al 2016.

E’ presto per dire cosa succedere ma se Facebook ha deciso di lanciare i Reels su Instagram avrà fatto una valutazione preventiva e sicuramente si aspetta un ritorno importante di pubblico.

Quindi spazio alla creatività, anche in ottica di social media marketing, le aziende dovranno affidarsi ad esperti creativi per usare i Reels in ottica commerciale.

Leave a Reply