Come guadagnare con YouTube

Per capire come guadagnare con YouTube serve un’attenta analisi della policy di monetizzazione ma non solo…..scopriamo insieme come caricare video e guadagnare con le visualizzazioni

I numeri di YouTube

Hai idea di quali sono i numeri di YouTube? In un minuto nel mondo vengono caricare 500 ore di video, sono abbastanza?

Sono impressionanti, in ascesa continua a livello mondiale ed anche italiano, per questo è importante capire come guadagnare con YouTube

Si tratta della piattaforma video più utilizzata nel mondo, con video, gaming, tutorial di ogni tipo, un vero e proprio social network, forse qualcosa di più.

Registra circa 2 miliardi di utenti attivi nel mondo con quasi 40 milioni in Italia con oltre il 70% del traffico da mobile.

Da quando la piattaforma è stata acquistata da Google ha registrato una crescita costante dovuta anche alla sua estrema facilità di utilizzo e di condivisione.

Il pubbico di YouTube ha un’età media compresa tra i 19 ed i 44 anni e può essere categorizzato in diversi modi per ottimizzare le campagne di advertising.

Sono molte le aziende che lo utilizzano come canale per il digital marketing per migliorare la brand reputation, per lanciare nuovi prodotti e ricevere feed back dai commenti.

Come guadagnare con YouTube

Diciamolo, non è semplice fare soldi con YouTube, ma ci sono alcune strategie che possono aiutarti.

Inoltre i video caricati devono rispettare la policy ovvero zero violenza, zero droghe, evitare riferimenti sessuali ed utilizzare un linguaggio appropriato.

La monetizzazione dipende dal

  • numero di iscritti al canale
  • visualizzazione del video
  • livello di intrattenimento generato

Per questo è indispensabile conoscere la composizione del pubblico che segue il vostro canale per trovare un pubblico simile ed aziende intessate a fare promozione sul vostro canale YouTube.

Per diventare partner di YouTube e monetizzare il tuo canale devi aver almeno 1.000 iscritti e 4.000 ore di visualizzazione negli ultimi 12 mesi e attivi il “programma partner

Ricordati che devi prima collegare il canal Google Adsense al tuo account YouTube.

Una volta attivato puoi monetizzare con la pubblicità, il finanziamento dei fan e il merchandsing dei tuoi prodotti.

Non sono numeri banali da raggiungere, quindi cosa puoi fare fino a quando non hai raggiunto questo traguardo?

Altri modi per fare soldi con YouTube

Ad esempio puoi diventare un influencer per un marchio e parlare dei suoi prodotti con un compenso, si chiama “influencer marketing”.

Serve essere riconosciuti come esperti da una nicchia, anche micro, avere una certa reputazione online e trasmettere competenza su un determinato argomento.

Un altro modo per guadagnare è quello di concedere a terzi l’utilizzo dei vostri contenuti.

Un esempio: create un video tutorial con password e lo cedete a titolo oneroso all’azienda “x” che lo potrà integrare nel suo sito e avrà ovviamente la password per fare accedere i suoi clienti.

Un sistema molto usato nella formazione online, è importante stabilire bene la pratica commerciale da applicare per non trovarsi in situazioni spiacevoli.

La vendita dei vostri prodotti su YouTube non è complicata, basta usare portali come Oberlo o altri che trovi su internet.

E’ importante in questo caso targettizzare il pubblico e caricare con attenzione i prodotti che vogliamo vendere per attuare una comunicazione verticale e non di massa.

Il finanziamento del fan vi permette di ricevere delle donazioni dai vostri fan affezionati ai tuoi contenuti video.

Non si tratta di un obbligo ma di un atto volontario, una sorta di riconoscimento al valore del tuo lavoro, alla sua utilità.

Applica sempre una strategia digitale

Ne ho già parlato in altri articoli: ogni canale social non può funzionare da solo.

Pre questo serve una strategia digitale ed un piano editoriale adeguato

Affidati ad un social media manager per costrutire una vera identità digitale, qualcosa che possa renderti riconoscibile e migliorare la tua personal branding.

L’insieme delle varie attività sui social, coordinate tra loro, ti aiuterà a far crescere il tuo canale YouTube e ad aumentare la monetizzazione dei tuoi video.

Leave a Reply